Condizioni generali

Le presenti condizioni sono state elaborate sulla base delle previsioni di cui al D.Lgs. n. 206 del 6.9.2005 (Codice del Consumo).

Definizioni

Per “Consumatore” s’intende la persona fisica che acquista beni e servizi per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta, dal “Fornitore” L’autre Chance di Emanuela Paniccià, via Appia Nord 251, 00049 Velletri – RM, persona fisica che vende, attraverso il contatto con la clientela stabilito con il presente sito web, prodotti usati di alta moda provenienti della sua collezione privata.

Caratteristiche del prodotto

Le caratteristiche essenziali del prodotto oggetto del presente contratto, sono dettagliatamente descritte e rappresentate all’interno del catalogo elettronico consultabile on line.

Conclusione del contratto

Il contratto si intenderà concluso nel momento in cui il Consumatore avrà posto in essere le seguenti attività:

  1. Compilazione della scheda digitale in cui descrive i propri dati identificativi o scelta del prodotto attraverso la visita, previo appuntamento, dello show room in Roma, via Margutta 62 00187
  2. Scelta del tipo di pagamento prescelto
  3. Pagamento e ricezione del prodotto tramite spedizione a cura de L’autre Chance.

Il Consumatore si impegna ed obbliga, a provvedere alla stampa ed alla conservazione delle presenti condizioni di vendita, che avrà già visionato ed accettato in quanto passaggio obbligato nell’acquisto, nonché delle specifiche del prodotto oggetto dell’acquisto, e ciò al fine di soddisfare le condizioni del D.lgs. 206/2005.
È vietato all’acquirente inserire dati falsi, e/o inventati, e/o di fantasia, nella procedura di registrazione necessaria ad attivare nei suoi confronti l’iter per l’esecuzione del presente contratto e le relative ulteriori comunicazioni; i dati anagrafici e la e-mail devono essere riferibili esclusivamente al Consumatore, e non a terze persone, o di fantasia.
Il Fornitore si riserva di perseguire legalmente ogni violazione ed abuso, nell’interesse e per la tutela dei consumatori tutti. Il Consumatore elegge domicilio nel luogo indicato nella scheda digitale. Con l’inserimento da parte del Consumatore del proprio numero di telefono, di telefax e indirizzo di posta elettronica, lo stesso acconsente l’impiego di questi sistemi di comunicazione da parte del Fornitore. Il contratto non verrà concluso in caso di acquisto da parte di minori.

Modalità e tempi di consegna del bene

Fermo restando il limite temporale di esecuzione del contratto di cui all’art. 54, comma 1, del D.lgs. n. 206/2005, la merce come sopra ordinata verrà consegnata al Consumatore mediante corriere, in caso di acquisto nel territorio italiano, possibilmente entro cinque giorni lavorativi, decorrenti dal giorno seguente il ricevimento della conferma di pagamento della merce, senza che eventuali ritardi possano costituire motivo di recesso dal contratto o facciano scaturire diritti a risarcimenti.
Per le spedizioni di merce al di fuori del territorio italiano, i tempi medi di consegna sono di sette giorni lavorativi decorrenti dal giorno seguente il ricevimento della conferma di pagamento della merce, senza che eventuali ritardi possano costituire motivo di recesso dal contratto o facciano scaturire diritti a risarcimenti.
Il Fornitore garantisce la disponibilità dei prodotti elencati nel proprio catalogo elettronico on line al momento della pubblicazione dello stesso, ma non è in grado di garantire che eventuali riordini di lotti esauriti possano essere evasi, nel qual caso ne darà comunicazione al Consumatore e provvederà al rimborso delle somme già corrisposte, nelle forme e con le modalità previste dall’art. 54, comma 2, D.lgs. n. 206/2005.

Responsabilità

Il Fornitore non assume alcuna responsabilità per i disservizi imputabili a causa di forza maggiore quali incidenti, esplosioni, incendi, tumulti, scioperi e/o serrate, terremoti, alluvioni, danneggiamenti dei sistemi informatici, cadute di sistema, ed altri similari eventi che impedissero, in tutto o in parte, di dare esecuzione nei tempi concordati al contratto.
Il Fornitore non sarà responsabile per eventuali danni, perdite e/o costi subiti a seguito della mancata esecuzione del contratto per le cause sopra citate, avendo il Consumatore diritto soltanto alla restituzione del prezzo corrisposto. Parimenti il Fornitore non è responsabile dell’eventuale uso fraudolento ed illecito da parte di terzi di carte di credito, assegni ed altri mezzi di pagamento.

Garanzie e modalità di assistenza

Il Fornitore commercializza prodotti di elevato livello qualitativo, prestando tutte le necessarie garanzie previste per legge.

Diritto di recesso del Consumatore

Il Consumatore che per qualsiasi ragione non si ritenesse soddisfatto dell’acquisto effettuato, ha diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 10 giorni lavorativi decorrenti dal giorno del ricevimento della merce.
Il diritto di recesso si esercita con l’invio all’indirizzo del Fornitore entro il termine previsto, di una comunicazione scritta mediante telegramma, telefax, o e-mail (disponibile quest’ultima direttamente sul sito web). Qualora sia avvenuta la consegna del bene il Consumatore è tenuto a propria cura e spese a restituirlo o a metterlo a disposizione del fornitore o della persona da questi designata, entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del bene, previa indicazione scritta della modalità di restituzione prescelta; in mancanza di quanto sopra, la restituzione si intenderà effettuata a mezzo del servizio postale.
A pena di inefficacia del diritto di recesso, tutti gli articoli dovranno essere provvisti degli imballi originali e degli eventuali manuali, senza alcuna mancanza.
Ove il Consumatore eserciti il diritto di recesso conformemente a quanto sopra indicato, il Fornitore gli rimborserà le somme già versate entro non oltre 30 giorni dalla data in cui è venuto a conoscenza dell’esercizio del diritto di recesso da parte del Consumatore. Qualora il prezzo sia stato pagato mediante carta di credito il Fornitore provvederà ad accreditare la medesima somma, tramite l’Istituto di emissione, sul conto-carta del Consumatore.

Risoluzione del contratto e Clausola risolutiva espressa

Il Fornitore ha la facoltà di risolvere il contratto dandone comunicazione al Consumatore. In tal caso il Consumatore avrà diritto esclusivamente alla restituzione dell’eventuale somma già corrisposta. Le obbligazioni assunte dal Consumatore, nonché la garanzia di buon fine del pagamento che questi effettua con i mezzi di cui all’art. 6, hanno carattere essenziale, cosicché per patto espresso, l’inadempimento, da parte del Consumatore, a una soltanto di dette obbligazioni determinerà la risoluzione di diritto del contratto ex art.1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale, fatto salvo il diritto per il Fornitore di agire in giudizio per il risarcimento dell’eventuale danno.

Reclami

I Consumatori che intendano effettuare dei reclami possono inviare una e-mail all’indirizzo [email protected], oppure telefonare al numero 3333211942.

Giurisdizione online

Ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione del presente contratto è sottoposta alla giurisdizione italiana. Per qualsiasi controversia tra le parti in merito al presente contratto sarà competente, in base all’art. 63 del D.Lgs. n. 206/2005, il giudice del luogo di residenza o di domicilio del Consumatore, se ubicati nel territorio dello Stato; in caso contrario sarà competente il foro di Roma.

COME LAVORIAMO

Le presenti condizioni sono state elaborate sulla base delle previsioni di cui al D.Lgs. n. 206 del 6.9.2005 (Codice del Consumo).

Fase 1 – Ricevimento ed evasioni delle richieste di acquisto

Le richieste di acquisto o le manifestazioni di interesse nei confronti di un prodotto pervenuti in modo corretto e completi di tutti i dati necessari vengono lavorati e di norma evasi il giorno lavorativo successivo alla loro ricezione d’invio; nel ciclo di lavorazione viene rispettato l’ordine di arrivo e quindi il numero all’ordine stesso assegnato. Nel caso di pagamento con bonifico bancario l’ordine verrà lavorato non appena il cliente darà comunicazione via mail a [email protected] o via telefono (numero 3333211942) dell’avvenuto pagamento fornendo gli estremi del bonifico (numero di C.R.O.). La spedizione partirà non appena verrà accreditato l’importo bonificato.
Nel caso di ordini incompleti (es. indirizzo di spedizione mancante/ errato, pagamento non andato a buon fine) sarà nostra cura contattare il cliente via telefono o mail al fine di risolvere il problema e dare corso all’ordine. Il cliente sarà contattato tempestivamente anche nel caso in cui gli articoli ordinati non siano immediatamente disponibili o non siano conformi agli standard di qualità delle nostre spedizioni. In questo caso sarà possibile modificare l’ordine telefonicamente con un nostro operatore oppure attendere l’arrivo degli articoli scelti.

Fase 2 – Spedizione con Corriere

Gli ordini in partenza vengono spediti tutti i giorni dal lunedì al venerdì alle ore 13,00; fino a tale orario, del giorno dell’ordine o di quello successivo se l’ordine sia stato inserito nel pomeriggio, è possibile, in caso di necessità, apportare delle modifiche (contenuto, metodo di pagamento e indirizzo di consegna). Si precisa che in questo caso la spedizione necessiterà di un giorno in più per la consegna. Dal momento in cui i prodotti acquistati vengono affidati al corriere, la consegna avverrà entro cinque giorni lavorativi, sul territorio italiano ed entro, in media, sette giorni lavorativi, se al di fuori del territorio italiano.

Fase 3 – Consegna al Cliente

La consegna dell’ordine avviene nell’intero arco della giornata, quindi per evitare quanto più possibile difficoltà o ritardi è bene indicare un indirizzo dove il recapito possa essere il più sicuro possibile (luogo di lavoro, amici, parenti) in modo che il nostro corriere possa trovare qualcuno. In caso di assenza del destinatario il corriere lascerà comunque un avviso con indicato il numero di telefono a cui rivolgersi. Qualora il destinatario sia assente, il corriere tenterà di consegnare la merce una seconda volta.
 Dopodiché, se la consegna non avviene di nuovo, il destinatario viene contattato telefonicamente; se anche questo tentativo fallisce verrà aperta una pratica di giacenza. Nel caso il destinatario trovi un avviso di mancato recapito lasciato dal corriere, deve aver cura di seguire le istruzioni riportate sull’avviso.

Fase 4 – Eventuale sostituzione della merce

Nel caso in cui www.lautrechance.com abbia spedito un prodotto diverso da quello ordinato, o il prodotto venga danneggiato nel trasporto o sia comunque inutilizzabile, per richiederne la sostituzione è sufficiente scrivere, entro 2 (due) giorni lavorativi dal ricevimento della merce, una mail a [email protected] o chiamare il nostro numero 3333211942 indicando:
nome del cliente
nome o codice del/i prodotto/i errati
nome o codice del/i prodotto/i che si desidera avere in sostituzione
Provvederemo a inviare a nostre spese un corriere per il ritiro della merce e a spedire i prodotti sostitutivi. Nel caso in cui l’articolo non fosse immediatamente disponibile, l’acquirente sarà contattato dal nostro Staff che provvederà a rendere disponibile un credito corrispondente al valore della merce pagata, utilizzabile per l’ordine successivo. Se l’acquirente preferisce, provvederemo a saldare l’importo con bonifico bancario sul suo conto corrente.
Attenzione: le spese di spedizione relative alla sostituzione delle merce saranno a carico dell’acquirente nel caso in cui l’articolo ricevuto corrisponda a quello che ha ordinato ma voglia sostituirlo comunque. In ogni caso la merce deve essere restituita integra in ogni sua parte, non utilizzata ed inserita nel suo involucro originale. Per tutti gli altri casi previsti dalla legge consulta la normativa sul Diritto di Recesso nel relativo paragrafo.

Start typing and press Enter to search